Stampa  |  Bookmark  |  Mappa del sito

 

Monodrain

Introduzione

MONODRAIN rappresenta una soluzione semplicissima, che garantisce la realizzazione di una opera di drenaggio nascosta nei profili snelli comunemente in commercio.

Su tutta la larghezza del lato interno del semiprofilo esterno del serramento viene praticato un foro in cui è inserito un condotto di drenaggio in plastica dotato di una forma specifica, denominato MONODRAIN. Il drenaggio e/o la ventilazione avvengono mediante questo condotto, che rimane effettivamente bloccato tra il lato interno della battuta del profilo in alluminio e la lastra in vetro.

La nostra soluzione, che possiamo definire veramente “rivoluzionaria” nella sua semplicità, è stata studiata e progettata in stretta collaborazione con DSM Research/DADC, Syntens e LIOF: il prodotto MONODRAIN è stato infine collaudato dall’ente olandese Stichting Kwaliteit Gevelbouw (SKG).



Montaggio

Il condotto MONODRAIN da noi sviluppato può essere inserito in modo estremamente semplice:
  1. Utilizzando una punta a fresa (Ø 9,5mm), praticare un foro su tutta la larghezza del lato interno del semiprofilo esterno del serramento. Assicurarsi che tale operazione venga compiuta agendo dalla parte inferiore del profilo verso la sua parte superiore. Una volta eseguita la foratura del profilo, modificare secondo le esigenze una parte della battuta o della flangia del profilo in cui viene applicata la guarnizione.

  2. Il condotto MONODRAIN viene quindi inserito dall’alto attraverso i fori praticati ed estratto dal lato inferiore, una volta inserito nell’ultimo foro, fino al suo arresto (provocato dal “fermo”).

  3. Le dimensioni del condotto MONODRAIN potranno quindi essere ridotte recidendo il lato inferiore conico con l’ausilio di una lama o di una forbice. La guarnizione fermavetro dovrà quindi essere troncata.

  4. Infine, una volta eseguita l’installazione del serramento nell’edificio e l’inserimento dei vetraggi, il condotto MONODRAIN verrà bloccato in modo permanente tra il profilo in alluminio e il vetro.
voorbeeld_foto









MONODRAIN
Una idea rivoluzionaria per
il drenaggio dei serramenti

Caratteristiche principali

 
Le caratteristiche specifiche del prodotto MONODRAIN sono l’estremità conica e il bordo dentato.

L’estremità conica serve all’orientamento ossia al corretto posizionamento del condotto mediante trazione, il che consente a quest’ultimo di venire passato manualmente nei fori dei diversi profilati nonché di essere estratto, una volta inserito nell’ultimo foro, dal lato inferiore in modo estremamente semplice. La presenza di bordi leggermente più spessi sulla parte conica permette una più agevole presa della stessa.

Il bordo dentato presente sul lato superiore del condotto (che funge da “fermo”) assicura il corretto posizionamento del prodotto MONODRAIN nella fase di inserimento, in quanto impedisce una eccessiva penetrazione all’interno dei fori praticati nel profilo nonché eventuali e successivi incassamenti o fuoriuscite del condotto. Il diametro esterno leggermente maggiore del bordo dentato rispetto al foro praticato consente inoltre di ottenere una giunzione impermeabile con il profilo.


Vantaggi

 
Alcuni del vantaggi presentati dal MONODRAIN:
  • l'unico drenaggio invisibile controllato
  • il condotto si presta a un impiego universale nei profili snelli comunemente in commercio
  • il condotto può essere impiegato in sistemi di serramenti di qualsiasi marca e costituiti da qualsiasi tipo di profilati
  • il condotto può essere dimensionato in lunghezza (riducibile a qualsiasi lunghezza)
  • il prodotto è estremamente conveniente
  • per l’inserimento del condotto è sufficiente eseguire una semplice modifica del profilo
  • il prodotto rende superfluo l’impiego di costosi utensili o accessori
  • l’inserimento del prodotto è estremamente rapido e semplice
  • il condotto è praticamente invisibile
  • il condotto non è soggetto a incassamento né a fuoriuscita

Monodrain soluzione

 








 
Copyrights (C) Monodrain | Tutti i diritti riservati | Contatti